Location Matrimoni : come scegliere quella giusta

Hai visto decine di location e non sai quale scegliere?

Vuoi sposarti in un castello, in un giardino o in una grande villa?

Ognuna di queste ha ovviamente dei pro e dei contro da valutare e, oltre alla ovvia propensione personale, ti consiglio comunque di tenere presente delle cose che sono necessarie per l’ottima riuscita del tuo matrimonio!

Sei curiosa di sapere di cosa sto parlando?

Allora continua a leggere questo articolo!

Location da sogno : quale è quella giusta per te?

Scegliere il luogo del proprio matrimonio è forse la parte più cruciale di tutto l’evento.

La maggior parte dell’investimento economico e la riuscita del matrimonio dipende in gran parte da questo.

Non voglio caricarti ancora più di ansie … anzi…

voglio aiutarti a trovare quella davvero perfetta per te!!! 😍😍😍

Vedere, studiare e valutare tutte le proposte che avevi preso in considerazione e attraverso una serie di consigli, domande e risposte alla fine arriverai alla scelta ideale !!!

Anzitutto per iniziare vorrei darti 3 consigli che si riveleranno sicuramente utili e preziosi.

1° STEP:

NON FARTI PRENDERE DALL’ ANSIA

Lo so, il tempo è limitato e le date rimaste sono poche … ma se fai una scelta senza prima aver valutato tutte le altre potresti pentirtene.

Può capitare infatti che per la troppa fretta non si facciano le giuste considerazioni, che non si dispone di tutte le informazioni e in un secondo momento escono fuori tutte una serie di limitazioni e problematiche che non avevi previsto o calcolato.

2° STEP:

E a questo proposito il mio secondo consiglio è che ad ogni incontro devi sempre portare con te: futuro marito (ovviamente 😜), carta, penna e una lista di domande da fare al responsabile della location.

Infine 3° STEP:

fai un tour dettagliato della struttura per vedere tutti gli spazi di cui potrete disporre.

Bene … ora sei pronta per conoscere i segreti per valutare a 360° una location!

La Location

  1. Nel contratto fatti fare una lista dettagliata di tutti i servizi compresi nel pacchetto
  2. .Valuta attentamente lo stato e il mantenimento della struttura in toto (giardini, sale, hall)
  3. Se hai l’esclusiva della struttura
  4. Se durante il matrimonio la location è aperte a visite turistiche (nel caso di location di alto interesse artistico)
  5. Se hanno una suite luna di miele o altre stanze per eventuali ospiti
  6. Se è presente un parcheggio interno o se ve ne è uno nelle vicinanze
  7. Se hanno una sala interna abbastanza capiente per contenere tutti i tuoi invitati (nel caso di piano B- caso di pioggia)
  8. Spesso in location molto rinomate e prestigiose il servizio vino è escluso, quindi è bene domandarlo
  9. Se è possibile portare un catering esterno
  10. Se è possibile portare musica dall’estero
  11. Qual’è la mise en place standard che offrono ( e a tal proposito dai un occhio a questo articolo per capire al meglio come dovrebbe essere una corretta mise en place)
  12. Quali sono le limitazioni di orario per l’after dinner

Il Servizio 

se ne hai l’occasione chiedi di poter assistere ad un matrimonio che si tiene nella location che hai scelto, per poter valutare il servizio con vari commensali. Ciò a cui dovrai prestare particolare attenzione è:

  1. La cortesia verso l’ospite (se i camerieri sono gentili e servili)
  2. Se adempiono tempestivamente a tutte le richieste
  3. Se sono vestiti con divise uguali e adeguate
  4. Se hanno il servizio di mescita (sommelier)
  5. Che il numero di camerieri sia adeguato al numero di commensali
  6. Il servizio non sia troppo lungo e lento
  7. Se è compreso il servizio a braccio
  8. Se al tavolo vengono servite prima le signore
  9. Da sinistra si portano i piatti con il cibo
  10. Da destra si levano i piatti vuoti
  11. Da destra si serve da bere
  12. Le posate si cambiano rispettivamente forchetta a sinistra e coltello a destra
  13. I piatti sporchi non devono mai restare sotto gli occhi degli ospiti e vanno portati in cucina uno alla volta (mai piatti impilati)
  14. I bicchieri, piattino pane e sottopiatto non vanno mai tolti da tavola fino a quando tutti i commensali non hanno terminato il pasto e lasciato la sala.

Il Menù

  1. Scelta della cucina: gourmet o casereccia e in base a questa scelta le pietanze e i piatti sono presentati in maniera totalmente differente (la scelta è esclusivamente personale e dipende molto dai gusti anche dei tuoi ospiti)
  2. Fare sempre una prova menù per valutare le proposte di stagione che dello chef
  3. Cosa comprende il buffet e se puoi aggiunge postazioni a tuo gusto
  4. Che le postazioni siano sempre rifornite e in maniera veloce
  5. Che le pietanze siano sempre alla giusta temperatura
  6. I prodotti siano sempre freschi

Se vuoi trovare tutte queste domande in un unico file … ecco per te il pdf scaricabile.

Facile e Veloce!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.