Galateo Matrimonio: 25 regole da sapere

Desideri un matrimonio perfetto ed elegante rispettando a pieno le regole del Galateo?
Vuoi sapere cosa fare, come comportarti e come vestirti?

Allora ecco per te una guida imperdibile con tutti i consigli per organizzare un matrimonio a regola d’arte e una lista di tutte quelle cose che NON andrebbero mai fatte se si vuole un matrimonio chic ed elegante.

BON TON MATRIMONIO : SEMPLICI REGOLE DA SEGUIRE

Ogni matrimonio è meraviglioso proprio perché è diverso da ogni altro.

Quello che lo rende speciale è proprio il fatto che sei tu, con la tua inventiva, il tuo gusto e il tuo carattere a PERSONALIZZARLO!

Ed è qui che la cosa si complica

Organizzare un matrimonio non è cosa semplice! Men che meno se lo realizzi FAI DA TE e non c’è nessuno che ti dica COSA FARE e cosa soprattutto COSA NON FARE.

Ed è proprio con questo proposito che ho voluto scrivere questo articolo:

Esserti d’aiuto a costruire delle linee guida da cui partire per organizzare il tuo evento super CHIC!

Seguendo questi consigli sarai una sposa davvero PERFETTA, in grado di soddisfare tutte le aspettative!!!

Riuscirai a prenderti cura dei tuoi invitati in maniera impeccabile e da perfetta signora … non potrai che ricevere giudizi POSITIVI!

Quindi cosa aspetti … Vieni a scoprire tutti i SEGRETI!

LE REGOLE PER UN MATRIMONIO RAFFINATO

GALATEO SPOSA

1. Mai far aspettare lo sposo all’altare

Non è di buon gusto farsi aspettare in chiesa da sposo e invitati.

Il tempo massimo d’attesa dovrebbe essere intono alla mezz’oretta (salvo imprevisti ovviamente).

2. Abiti sposa scollati: Decisamente NO

Una sposa nel giorno del suo matrimonio deve essere stupenda ed elegante. Indossare un abito eccessivamente corto, troppo scollato o del tutto trasparente è volgare e grossolano.

Non dico assolutamente di essere pudiche!!! Anzi una abito sensuale è molto apprezzato … ma l’importante è non eccedere.

L’eleganza sta proprio nel vedo non vedo!

3. Fedi sopra i guanti

Mai indossare la fede sopra il guanto.

Al momento dello scambio fedi è opportuno levarsi il guanto sinistro per indossare la fede. Il guanto poi non va più rimesso.

4. Mai troppi gioielli

Indossare molti gioielli e in particolare indossare anelli, vi farebbe risultare appariscente e svaluta l’importanza della fede.

Al limite è possibile indossare l’anello di fidanzamento ma è importante ricordarsi di spostarlo in precedenza all’anulare della mano destra.

5. Smalto colorato matrimonio: NO

Assolutamente NO allo smalto rosso, nero, colorato o nail Art.

Se il tuo matrimonio è tradizionalista e sobrio l’ideale è uno smalto trasparente o un french smalto ben fatto.

6. Trucco sobrio matrimonio

La sposa deve essere il più naturale e possibile quindi decisamente NO ad un trucco troppo appariscente e marcato.

E un NO definitivo al contouring viso per il giorno del vostro matrimonio; è una tecnica che in fotografia da risalto ma dal vivo l’effetto è quello di una maschera di cera.

GALATEO SPOSO

7. Tight e frac sposo: mai di pomeriggio

No al tight, frac se il matrimonio è di pomeriggio.

8. Smoking ai matrimoni: NO

Lo smoking è un abito riservato prettamente alla sera e non va mai indossato ai matrimoni ma alle serate di gala.

9. Mai la giacca aperta

La giacca aperta mentre si aspetta la sposa all’altare è davvero poco elegante.

10. Risvolto ai pantaloni sposo: NO

E’ decisamente cafone fare un risvolto all’abito da sposo. E’ importante preoccuparsi prima di accorciare i pantaloni dalla sarta.

11. Abito sposo chiaro: solo in alcune circostanze

Se la cerimonia si tiene in chiesa ed tradizionale è ABBOLITO l’abito chiaro.

Anche per gli invitati è VIETATO l’abito chiaro!!!

E’ un MUST solo in un matrimonio estivo in spiaggia, magari anche senza scarpe.

12. No agli occhiali al matrimonio

Che siano da vista o da sole per gli sposi è spassionatamente consigliato non indossarli.

Ovviate con delle lenti a contatto.

REGOLE MATRIMONIO

13. Non invitare ex

E’ decisamente poco rispettoso nei confronti del rispettivo coniuge invitare alle nozze ex fidanzati/e ed ex mariti/mogli .

Si potrebbero creare dei momento davvero imbarazzanti e spinosi.

14. Lunghe attese

E’ davvero poco rispettoso nei confronti degli ospiti lasciarli attendere per ore mentre gli sposi fanno il servizio fotografico.

Ti assicuro che le foto più belle saranno proprio quelle passate in compagnia degli invitati!

15. Partecipazioni : NO verbali

Se il tuo matrimonio ha un tono formale, non è di buon gusto una partecipazione verbale!

E’ comunque un gesto molto fine e gradito invitare alla funzione in chiesa con un invito scritto o stampato.

16. Invito con eccezioni

Nell’invito è di cattivo gusto specificare che non sono graditi bambini.

Oltre ad essere di cattivo auspicio è un gesto poco elegante.

Una soluzione più diplomatica potrebbe essere parlarne in maniera discreta con i diretti interessati.

In ogni caso è una cosa che va anche molto a discrezione dei genitori del bambino, rendersi costo che magari non è il caso di entrare in chiesa rovinando la magica atmosfera del rito.

17. No alla musica troppo forte

Al ricevimento e in chiesa è decisamente spiacevole avere una musica ad alto volume; crea confusione e impedisce la conversazione tra gli invitati.

Ovviamente è da escludersi il momento DANCE, dove la musica deve essere volutamente ad alto volume.

18. Banchetti interminabili

E’ decisamente snervante stare per ore e ore seduti a tavola e attendere ore tra una portata e l’altra.

Il matrimonio non deve essere un pretesto per abboffarsi, bensì una piacevole serata dove gustare prelibati piatti gourmet.

19. Matrimonio extra large

Il matrimonio deve essere condiviso con persone care e strette. E’ decisamente inutile nonché dispendioso invitare 500 ospiti soprattutto se di questi se ne conoscono a mala pena una 50ina.

Non sono importanti i giudizi e gli obblighi imposti …

IL MATRIMONIO E’ SOLO DEGLI SPOSI!!

20. Brindisi molesti

Sembra davvero brutto da sottolineare … ma accertatevi che chiunque voglia dedicarvi qualche parola (Wedding Speeches)sia in grado di fare un bel discorso.

Potrebbe risultare un momento davvero imbarazzante!

Piuttosto scegliete di non far dire niente a nessuno.

21. NO agli strip o ballerine semi-nude

Davvero davvero trash, e di gusto estremamente scadente al proprio matrimonio organizzare spettacoli con ballerine semi-nude o stip tease.

Se proprio deve essere fatto riservate queste performance l’ addio al nubilato e l’addio al celibato.

22. Lancio della giarrettiera

E’ molto in uso nei matrimoni più spiritosi fare dei divertenti giochi che coinvolgono entrambi gli sposi, come ad esempio il lancio della giarrettiera. In questo caso escluderei categoricamente che quest’ultima venga levata dallo sposo con i denti (come di solito si usa). E’ un gesto volgare e privo di significato.

23. No a giochi con i soldi

Decisamente di cattivo gusto organizzare dei giochi che prevedono l’utilizzo di soldi anche se in monete

24. Bomboniera Eco-solidale: Assolutamente No

La vera beneficenza non va fatta con il gruzzoletto destinato alle bomboniere.

E’ una prassi decisamente inadeguata … la bomboniera è il modo per ringraziare gli invitati di aver partecipato al matrimonio. E’ davvero sgarbato non ricompensarli.

Se si vuol fare un gesto di cuore utilizzate i soldi della lista nozze e devolvete tutto in beneficenza.

25. Scatola soldi Matrimonio

Anche se possono essere davvero carine, prevedere una scatola porta-soldi (dove far inserire le buste matrimonio) NON è un idea molto raffinata.

Fate intende ai vostri invitati che vi aspettate una qualche ricompensa.

Spero che questi consigli ti potranno essere d’aiuto per le scelte che farai nell’organizzare il tuo matrimonio!

Nel frattempo continua a seguirmi anche sulla pagina FACEBOOK troverai tanti altro ancora!! 😘

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.